Il Servizio Civile Regionale Solidale



Il Servizio Civile Regionale Solidale, istituito con la legge Regionale 11/07 prevede l'impiego dei giovani
di 16-17 anni per 360 ore distribuite nell'arco dell'anno scolastico.

Gli ambiti di impiego sono i seguenti:
  • educazione e promozione culturale;
  • educazione alla pratica sportiva;
  • difesa ecologica;
  • tutela e incremento del patrimonio forestale;
  • tutela e salvaguardia del patrimonio storico, artistico, culturale e ambientale;
  • politiche della pace e diritti umani.


Il Servizio Civile Regionale Solidale è:
  • occasione per i giovani di formazione civica, sociale, culturale e professionale, mediante le attività svolte presso gli enti e le organizzazioni del territorio regionale;
  • risorsa della comunità regionale, che soddisfa i bisogni della comunità stessa in ordine a problematiche sociali, culturali, ambientali, di protezione civile e di tipo educativo.