29/11/2013

ALPI GIULIE CINEMA

Genti & Montagne


Continua anche nel mese di dicembre la rassegna di cinema di montagna “Alpi Giulie Cinema” giunta alla ventiquattresima edizione e organizzata da Monte Analogo in collaborazione con ARCI Servizio Civile, con il contributo del Comune di Trieste e il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia e Provincia di Trieste.


Non è un programma scontato di film di montagna bensì di documenti visivi che trattano anche il tema della solidarietà, dell’ambiente, della vita sociale. Temi cari ad ARCI Servizio Civile, in un contesto particolare (il bar libreria KNULP, in via Madonna del Mare 7/a a Trieste). Mercoledì 4 dicembre verrà proiettato il film belga Le Thé ou l’Electricité (epico e comico racconto di come l'energia elettrica arriva finalmente in un piccolo villaggio isolato nel mezzo dell'Alto Atlante marocchino) mentre mercoledì 11 dicembre verranno proposti due film (Conversazioni all’aria aperta e Il turno di notte lo fanno le stelle) che hanno come fine la divulgazione e la consapevolezza dell'importanza della donazione degli organi.