1/10/2016

ad alta voce

letture in libertà


COOP Alleanza 3.0 - la più grande cooperativa di consumatori in Italia, nata il 1° gennaio 2016 dalla fusione di Coop Adriatica, Coop Consumatori Nordest e Coop Estense - porta quest'anno, per la prima volta, "Ad alta voce" a Trieste.


"Ad alta voce" è una manifestazione che unisce cultura e solidarietà, con letture in luoghi insoliti a cura di artisti, attori, scrittori, giornalisti, protagonisti dell'impegno e della società civile. Dalla prima edizione, nel 2001, ad oggi, ha coinvolto oltre 500 autori, che hanno dato voce ai loro libri preferiti davanti a migliaia di persone - tra cui anche tanti studenti - in numerose città italiane: Bologna, Venezia, Ravenna, Cesena, Ancona e L'Aquila.


Il tema della 16esima edizione di "Ad alta voce" è il "confine", inteso non solo come spazio geografico, ma anche come linea di separazione, demarcazione e contatto fra persone, idee, discipline e linguaggi. Per la sua storia, Trieste è parsa la città ideale per accogliere la manifestazione, che si terrà da giovedì 20 a sabato 22 ottobre, con 14 appuntamenti - tutti gratuiti - in luoghi simbolo, dall'Antico Caffè San Marco al Salone degli Incanti, al Civico Museo Sartorio, e ospiti come Stefano Benni, Ezio Mauro, Piergiorgio Odifreddi, Medici Senza Frontiere.


I volontari di ARCI Servizio Civile saranno presenti dando il proprio sostegno organizzativo agli incontri previsti nel programma che si possono trovare sul sito www.adaltavoce.it e sui profili social della manifestazione (Instagram,Facebook, Twitter, YouTube). E' anche attivo un contest su Instagram: se sei di Trieste, vivi lì per studio, o sei un turista, scatta una foto rappresentativa dei valori di Ad alta voce 2016 e taggala usando gli hashtag #AAV16, #AAVSecondoMe e #Trieste: le più belle e suggestive verranno ripubblicate sui canali ufficiali con una menzione dell'autore.