31/3/2016

Molto da dichiarare


“Molto da dichiarare. La voce di un'Europa in transito”, é cominciato mercoledì 30 marzo. IL ciclo di presentazione di libri con gli autori è organizzato da Ics e S/paesati.


Nel primo incontro verrà presentato “Ghetto Italia. I braccianti tra caporalato e sfruttamento” di Palimisano e Sagnet, viaggio nei nuovi ghetti disseminati per l'Italia, in una mappa di un paese che pochi conoscono, ridisegnato da razzismo, ingiustizia e indifferenza.


Si proseguirà poi sabato 16 aprile, con “La frontiera” di Alessandro Leogrando, un reportage alla scoperta della frontiera, soglia inafferrabile, indefinibile, dove si consumano le migrazioni e i respingimenti, là dove di combatte per vivere o morire.


La rassegna si chiuderà il 30 aprile, con la presentazione del volume collettivo “Il diritto d'asilo tra accoglienza ed esclusione”, in cui gli autori con notevole capacità divulgativa riescono ad avvicinare al grande pubblico temi e concetti di cui i mass-media parlano ogni giorno senza riuscire a spiegare le ragioni della crisi attuale.


Tutti gli appuntamenti si terranno alle ore 18.30 presso il Caffè San Marco di Trieste.