23/3/2016

ARCI Servizio Civile del Friuli Venezia Giulia ha aderito al Coordinamento per l’accoglienza e l’integrazione di Trieste.



Le finalità generali del coordinamento sono:


  • Promuovere occasioni di confronto, anche attraverso la realizzazione di campagne e progetti condivisi finalizzati a rafforzare la tutela dei diritti umani fondamentali dei migranti e rifugiati, a livello locale e nazionale;


  • Sostenere e realizzare iniziative culturali e didattiche che permettano di rafforzare nella società una maggiore attenzione alla tutela dei diritti umani fondamentali e che rafforzino una cultura dell'accoglienza e dell'apertura verso una società multiculturale;


  • Interagire con le istituzioni cittadine e regionali anche elaborando proposte per una migliore gestione delle politiche di accoglienza ed inclusione sociale dei cittadini stranieri e dei rifugiati.


Ne fanno parte, tra gli altri, ACLI, ARCI, CARITAS, Casa delle Culture, Casa Internazionale delle Donne, CGIL, CISL, Comitato Danilo Dolci, Etnoblog, ICS, Interethnos, Mosaico, Senza Confini-Brez Meja, Spaesati, UIL.