29/9/2015

Il Teatro Miela si è rifatto il trucco

la Notte dei Teatri


A mezzanotte e dintorni di sabato 3 ottobre, in occasione de La Notte dei Teatri, Bonawentura/Teatro Miela inaugura la stagione 2015/16 con “Spiagge, naufragi, polpi e palombari - Il mare da ridere di Achille Campanile”. Reading a cura del Pupkin Kabarett.

La serata proseguirà, fino alle ore piccole, con la musica selezionata da Dj Laura Palmer e Dj Fab.




In concomitanza con La Barcolana che non è solo vela ma anche un’esplosione di eventi:

giovedì 8 speciale Pupkin Kabarett “Barcolana”, la Compagnia più strampalata del Golfo salirà sul palco del Miela, con la solita verve e l’indomabile brio. Refoli di humor travolgeranno il pubblico con questo anticipo di stagione che prenderà il via in modo cadenzato e quindicinale dal prossimo 9 novembre, sempre rigorosamente a grande richiesta il lunedì. Venerdì 9 e sabato 10 dalle ore 19.00 un po’ di buona musica con Dj Laura Palmer e Dj Fab.


Domenica 4 prende il via l’attesissima rassegna della domenica pomeriggio NOTE IN CAFFÈ di e con Alessio Colautti che allieterà l’affezionato pubblico con 12 spettacoli fino a fine stagione. TRIESTE, CECCHELIN E DINTORNI è la prima pomeridiana, la Trieste degli anni ’30 raccontata dalle canzoni, dalle macchiette e dall’ironia di Angelo Cecchelin.


Martedì 13 ottobre alle ore 21.30 primo concerto di Miela Music-live FANFARA TIRANA meets TRANSGLOBAL UDERGROUND“Kabatronics” Live project. La Fanfara Tirana è sicuramente una delle più belle brass band della realtà balcanica. Dopo aver girato in lungo e largo l'Europa con i suoi ottoni e suonato nei più grandi festival, i ragazzi hanno osato di più e nel 2013 hanno consegnato l'intero l'album in mano ai manipolatori londinesi Transglobal Underground, la mitica band transglobale sia musicalmente che nei suoi componenti, veri geni della musica "no borbers", noti per la loro capacità unica di mescolare stili e ritmi musicali senza vincoli dettati dai generi, dalle barriere tecnologiche o dal buon senso.


Sabato 31, concerto live per passare insieme la serata di Halloween com musica trasgressiva live. S/paesati – Eventi sul tema delle migrazioni giunge alla XVI edizione, e venerdì 16 presenta la Campagna MILIONIDIPASSI, di Medici Senza Frontiere MSF, impegnata direttamente nell’assistenza a profughi e rifugiati. In questa occasione il TaleaTEATRO-Teatri Off di Padova presenterà GRATITUDINI, monologo poetico e disincantato che mescola temi sociali di grande attualità attraverso il racconto della storia di una donna che si trova ad attraversare il mare dal nord Africa per raggiungere le coste italiane. Nel foyer del teatro la mostra MILIONIDIPASSI completerà la serata. Sabato 17, dal Premio Cinematografico “Fausto Rossano per il pieno diritto alla salute” di Napoli, tre proiezioni: UBUNTU di Antonella Grieco e SENECTUS IPSA MORBUS di Rosa Maietta, MALATEDDA di Diego Monfredini e LO STATO DELLA FOLLIA di Francesco Cordio, LA VALIGIA di Pier Paolo Paganelli e IL VIAGGIO DI MARCO CAVALLO di Erika Rossi e Giuseppe Tedeschi.


Domenica 18, in occasione della Giornata europea contro la tratta degli esseri umani, presentazione del libro TRATTATE MALE di Laura Bastianetto e Valerio Chiola, grafic novel nata dalla ricostruzione di un'indagine sul traffico di esseri umani. In serata lo spettacolo INVISIBILI di e con Mohamed Ba, due cittadini africani s’incontrano su una spiaggia e cercano a tutti i costi di sopravvivere agli incubi della povertà sognando una vita migliore dall’altra parte della barriera.



Per notizie più dettagliate: www.miela.it, facebook, youtube e twitter.