Alpi Giulie Cinema 2017

05-03-2017


V appuntamento

Continua al BarLibreria Knulp, in via Madonna del Mare 7/a a Trieste, la XXVII edizione della rassegna di cinema di montagna ALPI GIULIE CINEMA. Ingresso libero.
Giovedì 9 marzo alle ore 18.00 appuntamento con tre produzioni:

EXTRAORDINARY PEOPLE (Turchia – 45') sottotitoli italiano.

Immersi nelle profonde vallate che attraversano le regioni orientali del Mar Nero, un gruppo di persone fuori dall’ordinario porta avanti una serie di progetti che vanno dalla costruzione di teleferiche a impatto zero alla costruzione di eremi abbarbicati sul ciglio di un precipizio. Ad accomunare tutte queste figure è un bagaglio condiviso di tradizioni che proseguono incessantemente nel corso degli anni.

LIFELINES (Regno Unito - 16’) sottotitoli italiano. Dopo essere partito dal suo piccolo villaggio sull’Himalaya indiano a 2500 metri di altitudine per cercare fortuna a Dehli, Makar Singh si trova presto costretto a farvi ritorno per aiutare la sua famiglia in seguito alla morte improvvisa di suo padre. Ma questo cambio di programmi sarà per Makar l’occasione per organizzare una lotta per migliorare le condizioni di vita e per l’emancipazione della propria piccola comunità attraverso la creazione di infrastrutture e l’accesso alle telecomunicazioni.

LA CATENA (Italia – 18’). In Val Badia, alle pendici delle Dolomiti, Tobias gestisce insieme alla sua famiglia un maso a 1.500 metri di altitudine. In questo microcosmo tutti gli aspetti della loro vita quotidiana trovano il loro posto e il loro ritmo. Giorno dopo giorno, un anno dopo anno, le stesse azioni si ripetono e i destini di uomo e animale, come gli anelli di una catena, si intrecciano indissolubilmente in una filiera che inizia con la nascita dell’animale e prosegue con la macellazione fino ad arrivare sulla tavola attorno a cui la famiglia si riunisce.

Alle ore 20.30 verrà proposto Z'BARG (Germania/Svizzera – 85') sottotitoli italiano. Sarah e Sämi decidono di realizzare un sogno che covano da tempo: prendere in gestione una malga in montagna e trascorrervi l’estate in compagnia di vacche, capre, maiali e alcune galline. Ma quel che all’inizio sembrava un progetto carico di avventure, presto si trasforma in un impegno gravoso e totalizzante, che gli costringe a fare i conti ora con la testardaggine con le vacche, ora con la muffa dei formaggi, ma soprattutto, con una cronica mancanza di sonno. La loro relazione verrà messa alla prova dalla dura realtà che si nasconde dietro il sogno romantico della montagna.

Alpi Giulie Cinema 2017 è organizzata dall’Associazione Monte Analogo, in collaborazione con ARCI Servizio Civile e si tiene con il patrocinio del Comune di Trieste e della Regione Friuli Venezia Giulia.