CONTAMIN-AZIONI 2017

05-02-2017


Mercoledì 8 febbraio alle 18 all'Auditorium della Casa della Musica

Inizia mercoledì 8 febbraio Contamin-azioni, iniziativa di ARCI Servizio Civile Trieste che vede impegnati i giovani, nello spirito di cittadinanza attiva e partecipazione, su temi quali il benessere sociale, la cooperazione, l'associazionismo, la pace, la solidarietà. ARCI Servizio Civile, con il suo storico impegno rivolto al Servizio Civile come progetto di cittadinanza inclusiva, equa e rivolta alla pace e alla risoluzione nonviolenta dei conflitti, intende mettere in gioco le tematiche fondanti i diritti e i doveri del cittadino, esplorando e facendo emergere nuovi bisogni ed esigenze attorno alle questioni ancora irrisolte dell'inclusione/esclusione.

Mercoledì 8 febbraio alle 18 all’Auditorium della Casa della Musica di via dei Capitelli 3 di Trieste, avrà luogo il primo incontro di Contamin-azioni, intitolato Generazioni senza confini, e organizzato in collaborazione con ICS – Consorzio Italiano di Solidarietà. Il tema della serata sarà “VIE DI FUGA: IL DIRITTO D'ASILO IN EUROPA E IN ITALIA OGGI”.

 

Interverrà Gianfranco Schiavone, presidente di ICS, e porteranno la loro testimonianza alcuni giovani rifugiati che sono fuggiti dal loro Paese quando erano ancora minorenni, hanno vissuto esperienze durissime durante i loro viaggi e hanno scelto Trieste quale luogo dove ricostruire la propria vita in condizioni di dignità e sicurezza.