Con Arci Servizio Civile al via esperienze di cittadinanza per altri 26 giovani

07-09-2020


 

Inizieranno mercoledì 9 settembre 2020 ad essere impegnati in esperienze di cittadinanza con Arci Servizio Civile altri 26 giovani dai 16 ai 18 anni in Friuli Venezia Giulia. Andranno ad aggiungersi agli attuali 49 giovani dai 18 ai 28 anni (Servizio Civile Universale) interessati nella promozione dei valori della pace e della solidarietà, nell'educazione e promozione culturale… per promuovere i diritti delle persone e partecipando alla vita sociale, a stretto contatto con le realtà dell’associazionismo no profit.

I progetti a cui parteciperanno sono a Trieste Pop Mountain con Monte Analogo dove saranno coinvolti nell’organizzazione di rassegne, workshop e attività in ambito montano, Visioni future di Oltre Quella Sedia dove i volontari saranno stimolati a conoscere e confrontarsi con la disabilità, Crescere insieme dell’Arci che li vedrà coinvolti particolarmente in attività di doposcuola multiculturale, Morje ustvarjalnosti / Mare di creatività con la ZSKD dove collaboreranno all’organizzazione di un evento di ampia portata rivolto ad un pubblico molto vasto (italiano e sloveno), Città attiva di Arci Servizio Civile che coinvolgerà i giovani attraverso l’organizzazione di iniziative nella diffusione della cultura della cittadinanza attiva e Sportivamente della ZSŠDI che li farà entrare nel mondo dell’associazionismo sloveno collaborando all’organizzazione di eventi e manifestazioni di carattere sportivo e ricreativo. A Muzzana del Turgnano i giovani con il progetto dell’Auser Radici per il futuro verranno invece introdotti nel mondo associativo locale alla scoperta del loro ruolo importante nella comunità mentre a Udine con l’Associazione Get Up i volontari nel progetto Brighter si occuperanno di sostegno allo studio, animazione motoria e attività artistico laboratoriali.

Sarà per loro una occasione per imparare facendo, per mettere le proprie competenze e la propria passione al servizio di un progetto comune, di un percorso fatto di scambi continui,  mettendosi in gioco, confrontandosi con nuove realtà e per crescere aiutando gli altri. Dodici mesi per comprendere, cambiare, agire.