Videoscrittura e web per “nuovi cittadini”

17-11-2017


Prenderà il via martedì 21 novembre 2017 nella sede di ARCI Servizio Civile a Trieste un corso di alfabetizzazione informatica per giovani stranieri, dalla videoscrittura al web. L’iniziativa proposta dai giovani volontari di ARCI Servizio Civile è rivolta a tutta quella fascia di immigrati che per storia personale non hanno mai avuto modo di utilizzare un computer e che oggi stanno correndo il rischio concreto di rimanere di fatto esclusi da molti servizi pubblici di cui in misura sempre maggiore si può usufruire grazie a un semplice pc.
Gli immigrati sono in modo particolare coloro che rischiano più di tutte le altre categorie di persone di restare fuori dalla società del digitale e il progetto fonda le sue radici sulla convinzione che in una società civile e moderna tutti debbano essere messi nelle condizioni di accedere agli strumenti di comunicazione e cultura. I corsi di alfabetizzazione informatica sono stati pensati per contrastare l’ analfabetismo e il rischio di una spaccatura sociale e comunicativa partendo dalla considerazione del rischio di emarginazione a causa soprattutto dal marcato allontanamento dalla loro famiglia.
L’obiettivo del corso è fornire le conoscenze essenziali anche per creare un’opportunità di aggregazione alternativa tra i partecipanti.
In questo modo si cercherà anche di dar vita ad un percorso insieme formativo e aggregativo, per innescare processi auto-generativi di partecipazione alla cittadinanza.
Il corso di alfabetizzazione si tiene nell’ambito del progetto “Nuovi cittadini di una città futura” grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia - Servizio volontariato e lingue minoritarie.