ARCI Servizio Civile FVG aderisce a #unaterr@mica...invitiamo anche voi ad aderire!

 

10-11-2017


#unaterr@mica è una terra in cui la vita è semplice, in cui tutti collaborano per costruire migliori opportunità per la collettivià, in cui non esistono sfruttamenti, esclusioni, povertà e abbandono. In cui i giovani hanno un lavoro che amano e che dà loro tanta soddisfazione, in cui i bambini crescono sani e gli anziani non soffrono la solitudine, una terra a misura di famiglia, in cui il tempo trova reale conciliazione per un buon fare e migliore essere.

Utopico? No se ciascuno fa la sua parte per creare un futuro migliore.

Puoi fare anche tu la tua parte, aiutandoci e sostenendo questo progetto con il tuo voto e il voto dei tuoi conoscenti, amici e famigliari.

#unaterr@mica è un progetto candidato al concorso “Coltiviamo agricoltura sociale” bandito da Confagricoltura.

Partenariato

#unaterr@mica è un progetto di agricoltura sociale dell’Azienda Agrituristica Antica Dimora e della Fattoria Didattica e Sociale il Girasole, che vede coinvolti molteplici attori territoriali in una rete stabile formata da imprese e altri operatori di Agricoltura Sociale, le Istituzioni Scolastiche e il Terzo Settore.

Hanno da subito aderito al progetto, per la sua bontà e per l’innovatività della proposta l’UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane, il Consorzio delle Valli e delle Dolomiti Friulane, l’AAS 5 Friuli Occidentale.

Obiettivi del progetto

#unaterr@mica vuole offrire ai giovani in situazioni di abbandono scolastico-formativo contesti innovativi inclusivi in agricoltura sociale.

Intende farlo strutturando e realizzando percorsi educativi in ambiente rurale orientati a sviluppare processi di consapevolezza e di capacitazione per mantenere i giovani nei propri contesti di vita offrendo concrete opportunità di inclusione socio-lavorativa, contrastando così l’abbandono delle zone montane e rafforzando il sistema a rete dell’agricoltura sociale in area pedemontana e montana.

Come?

Attraverso:

La realizzazione di percorsi formativi rivolti ai giovani

La realizzazione di attività di animazione territoriale/comunitaria

L’erogazione di servizi utili alla comunità a supporto al sistema di welfare ad esempio la distribuzione farmaci e alimenti, o la gestione delle aree verdi comunitarie del paese

Sperimentando azioni di accoglienza ed ospitalità turistica a favore della Comunità e di autonomia abitativa come propedeutica alla permanenza nei contesti montani quali luoghi lavorativi.

Con il coinvolgimento delle fattorie didattiche e sociali, delle strutture agrituristiche e del consorzio silvo-agro-pastorale, il progetto intende raggiungere anche altri importanti obiettivi, come:

Educare all’ambiente

Avviare una produzione tipica locale da agricoltura biologica e sinergica.

Salvaguardare la biodiversità.

Diffondere la conoscenza del nostro territorio sviluppandone il turismo

Accogliere bambini e persone in difficoltà sociale, fisica e psichica.

Beneficiari

Il progetto vuole dare un’opportunità mirata alla fascia dei minori e dei giovani in situazione di disagio sociale, usciti anticipatamente dal circuito scolastico e formativo, a rischio di emarginazione e/o devianza. I ragazzi, durante percorsi formativi finalizzati al successivo inserimento in contesti lavorativi, saranno stimolati a sviluppare azioni pro sociali a beneficio della Comunità di riferimento, con l’intento di far nascere uno spirito collaborativo e favorire la naturale inclusione nel territorio.

#unaterr@mica vuole dare una concreta e stabile opportunità lavorativa ai partecipanti; si prevede di stabilizzarne al minimo 2 giovani, preferibilmente uno ragazzo e una ragazza, entro ottobre 2018.

 

Sei amico di #Unaterr@mica?

Abbiamo bisogno della tua azione affinché, terminata la fase 1 di gradimento social, il progetto possa passare alla fase due, che prevede la valutazione del progetto dal punto di vista tecnico/realizzativo e ricevere non solo un contributo economico, ma il riconoscimento di una buona progettualità territoriale a favore dei giovani e della comunità tutta.

Cosa puoi fare per aiutarci.

Ora che conosci meglio il nostro progetto, ti chiediamo di andare sul sito http://www.coltiviamoagricolturasociale.it e di registrarti.

Sono 3 semplici passi

Compila il modulo di registrazione ( http://www.coltiviamoagricolturasociale.it/iscriviti/ ) inserendo i tuoi dati

Controlla la tua posta elettronica: troverai una mail di Coltiviamo Agricoltura Sociale con un link per confermare la registrazione

Vota #unaterr@mica sulla pagina del progetto (http://www.coltiviamoagricolturasociale.it/progetti/terramica/ ) cliccando sul “pollice su”